Curiosità Gatti
Pelo dei gatti PDF E-mail

Il mantello dei gatti può essere classificato in base alla sua lunghezza in corto, semilungo o lungo. Il carattere di pelo corto è dovuto al gene dominante (L). I gatti di razza persiana hanno un pelo lungo e ciò è dovuto un allele mutante recessivo del gene che porta ad avere il pelo lungo. Stesso discorso per il carattere semilungo del Maine Coon o del Sacro di Birmania. Esistono poi mantelli semilunghi (norvegese,maine coon, birmano,siberiano…) che derivano dall’azione di poligoni o geni modificatori. Oltre alla lunghezza del pelo il mantello felino presenta nelle varie razze differenza  di struttura e di tessitura . Esistono tre tipi di pelo : di protezione , ispido e sottopelo che possono essere presenti contemporaneamente, presentarsi modificati ( DEVON REX* )oppure essere mancanti (es. Cornish rex*, che non ha il pelo di protezione ) . Il gene del mantello a pelo corto è dominante mentre quello del pelo lungo è un suo mutante recessivo. Anche il gene che porta ad avere la particolare pelliccia del DEVON REX è recessivo. In questa razza sono presenti tutti trei tipi di pelo che appaiono però modificati e arricciati. E’ un gene differente da quello che caratterizza il mantello dei gatti Cornish rex ( gene recessivo ) e infatti l’accoppiamento fra le due razze porta alla nascita di cuccioli dal pelo normale, non arricciato. Il Cornish rex ha corredo genetico simile  a quello del German rex ed ha anche simile struttura fisica. Dall’accoppiamento fra i due nascono cuccioli a pelo modificato ( REX ).

L’Oregon Rex* ( gene recessivo ) è una razza Americana a cui manca il pelo di protezione ed ha sottopelo più fine rispetto a quello di altre razze. Accoppiato con altri gatti REX  porta ad avere cuccioli dal pelo normale ( non REX ).

Il Dutch Rex ( gene dominante ) può avere pelo rado e sottile nella forma omozigota oppure REX in quella eterozigota. Il pelo di protezione  è poi quasi sempre addente ed il sottopelo è ondulato.

Nel Selkirk Rex* ( gene dominante) tutti i tre tipi di pelo risultano modificati. Il mantello semilungo si divide così in boccoli e riccioli, anche le vibrisse si presentano arricciate.

I geni  mutanti che riguardano il  mantello dei gatti Rex ( Cornish e German a parte) si trovano dislocati in differenti  parti del cromosoma e vengono ereditati dalla prole come geni indipendenti; è per questo che accoppiando esemplari Rex di diversa razza omozigoti nascono gatti a mantello  normale.

 

pelo.devon

* devon rex

pelo.oregon

*oregon

pelo.cornish

*cornish

pelo.german

*german

pelo.selkirk

*selkirk

 

Valid XHTML and CSS.